» Vaccini contro la meningite, Petrosillo: “In arrivo nelle farmacie di Bergamo 1500 dosi”
 

Vaccini contro la meningite, Petrosillo: “In arrivo nelle farmacie di Bergamo 1500 dosi”

Sono 1500 le dosi di vaccino contro la meningite che arriveranno nelle farmacie della provincia di Bergamo nei prossimi giorni. Ad annunciarlo è il presidente della Federfarma provinciale, Gianni Petrosillo, che precisa come “saranno acquistabili le dosi ma solo con una prescrizione medica”.

“Abbiamo prima di tutto – aggiunge Petrosillo a Filodiretto – fatto richiesta ai grossisti di vaccini di cui, per forza di cosa, eravamo sprovvisti mentre dal canto suo l’Ats ha prontamente messo in piedi tutta la macchina organizzativa per far fronte all’emergenza. Un dato su tutti, quello che in tre giorni sono state vaccinate 3500 persone. Un risposta eccezionale, dunque, di tutto il Ssn che ha visto le farmacie anche come veicolo di corretta informazione sullo stato dell’arte dei contagi”.

Nuove modalità di reperimento della dosi, dunque, ambulatori straordinari, vaccinazioni nelle scuole e nelle aziende, una task force dove ci sarà anche un colonnello dei Nas, il Nucleo antisofisticazioni dei carabinieri: è questo quanto emerso dagli incontri, a Bergamo e a Villongo, a cui ha partecipato anche l'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera, oltre che la Federfarma locale.

L'Agenzia di tutela del territorio e la Regione Lombardia stanno facendo fronte a una situazione che non rappresenta una "emergenza sanitaria" - come spiegato in una nota dai sindaci del territorio -, ma che sta creando non poca apprensione nella zona meridionale del lago d'Iseo. Intanto, gli esami di laboratorio hanno chiarito che il sedicenne ricoverato da sabato all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo non è stato colpito dal tipo C del batterio meningococco come i quattro precedenti casi (due costati la vita, tra inizio dicembre e inizio gennaio, a Veronica Cadei e Marzia Colosio, di Villongo e Predore), bensì dal tipo B (le condizioni del ragazzo sono tra l'altro in netto miglioramento).

L'assessore Gallera, nell’incontro voluto da Ats, ha sottolineato che l'anomalia non sta tanto nel numero di casi - che rientra nelle statistiche fisiologiche lombarde (nel 2019 si sono registrati 35 casi di meningite, nel 2018 furono 34) - quanto piuttosto nella concentrazione dei cinque casi di sepsi nello stesso territorio.
 
 

fonte:

Federfarma

 
 

In evidenza

 
09 luglio 2020

Sofad (Farvima), l’assemblea dei soci approva bilancio 2019

Lo scorso 28 giugno si è svolta l’assemblea dei soci di Sofad, del gruppo Farvima, per l’approvazione del bilancio 2019.

Sofad (Farvima), l’assemblea dei soci approva bilancio 2019
 
12 marzo 2020

«Farmacie a battenti chiusi e mascherine», Federfarma sollecita il governo

In una nuova missiva firmata da Marco Cossolo, Federfarma sollecita il governo ad intervenire a protezione dell’operato dei farmacisti.

«Farmacie a battenti chiusi e mascherine», Federfarma sollecita il governo
 
12 marzo 2020

Coronavirus. Conte annuncia chiusura di quasi tutti negozi, restano aperti alimentari, farmacie e parafarmacie. Industrie e fabbriche aperte ma in sicurezza. Garantiti servizi di pubblica utilità e trasporti. Nessuno stop per filiera alimentare. Domenico

Il presidente del Consiglio annuncia in diretta video le nuove misure che saranno adotatte in tutta Italia fino al prossimo 25 marzo. "Ci vorranno almeno due settimane per avere un primo riscontro degli effetti sulla crescita del contagio e quindi anche se i contagi dovessero continuare aumentare questo non significa che dovremo affrettarci a varare nuove misure". Aperti anche tabaccai ed edicole. Confermati divieti di spostamento tranne che per lavoro, fare la spesa e per necessità. Arcuri, amministratore di Invitalia, si coordinerà con la Protezione civile per accelerare potenziamento dei servizi sanitari.

Coronavirus. Conte annuncia chiusura di quasi tutti negozi, restano aperti alimentari, farmacie e parafarmacie. Industrie e fabbriche aperte ma in sicurezza. Garantiti servizi di pubblica utilità e trasporti. Nessuno stop per filiera alimentare. Domenico
 
12 marzo 2020