» COMUNICATO STAMPA
 

Approvazione del bilancio 2020 e nomina del CdA protagonisti dell’assemblea di Safar Abruzzo S.p.A.

“Con l’approvazione di questo bilancio -dichiara l’Amministratore delegato Mirko De Falco - si chiude un primo ciclo, duro e impegnativo, cominciato il 04 gennaio 2019 con la Costituzione di Safar Spa, proseguito con fitto d’azienda fino al 07 dicembre 2020, data in cui è avvenuta la definitiva acquisizione dell’azienda Safar Cooperativa.
Abbiamo ereditato una macchina potente e con grande potenziale ma piuttosto sbilanciata sotto il profilo dei costi fissi. Per questo il nostro percorso ha seguito due direttici: abbiamo cercato di razionalizzare i costi da una parte e investito in progetti di revamping degli impianti per ottimizzare la produzione dall’altra.
Il risultato di bilancio del 2020 è stato incoraggiante con un fatturato complessivo di oltre 90 milioni contro i 77 del bilancio 2019 e un utile lordo pari a 613 mila euro contro una perdita di oltre 3 milioni relativa all’anno 2019.
La Safar Abruzzo SpA è tornata ad essere un punto di Riferimento importante per le Farmacie in Abruzzo. Gli investimenti industriali hanno permesso di ampliare la gamma dell’assortimento, che oggi conta più di 80.000 referenze, con una percentuale di automazione che supera il 70%, garantendo efficienza e velocità del servizio.
Oggi, con l’apertura di questa nuova pagina di vita dell’Azienda vogliamo far riemergere il rapporto tra il Socio e Safar, Vogliamo promuovere un rapporto continuo, che metta al centro le esigenze della Farmacia abruzzese. Perché SAFAR vuole e deve essere per tutti una grande Famiglia nella quale si pianifica insieme il futuro e si realizzano - uno accanto all’altro - gli obiettivi comuni di crescita.
“Safar deve essere scelta perché è una società di farmacisti che investe nel futuro della Farmacia – dichiara il neo Presidente Dott. Claudio Ferroni – La Società persegue infatti un duplice obiettivo: rafforzare il ruolo della Farmacia all’interno del SSN da una parte e ottimizzare i modelli di gestione avanzata sviluppati in modo mirato con i nostri partner dall’altra. , credo fermamente che solo attraverso la collaborazione reciproca con i nostri fornitori di prodotti e servizi si potranno implementare modelli di distribuzione sostenibile in grado di portare valore a tutti gli attori della filiera.”
Consolidare e ampliare il ruolo della farmacia all’interno del sistema sanitario nazionale, aggiunge il dott.Visini Presidente di Federfarma Abruzzo e consigliere Safar,è l’obiettivo fondamentale dell’azione del sindacato dei titolari di farmacia e si sposa perfettamente con la mission della Safar che agisce in questa direzione per tutelare e rafforzare la farmacia nel suo complesso.

Membri del nuovo Cda Safar Abruzzo Spa
Presidente: Dott. Claudio Ferroni
Amministratori delegati: Dott. Mirko De Falco e Dott. Renato De Falco
Consiglieri: Dott. Enrico Bruno, Ing. Alessandro Bruschi, Dott. Gaetano Cardiel, Dr.ssa Maria Teresa Ciccone, Dott. Salvatore D’Ambra, Avv. Tiziana Maiello, Dott. Alfredo Orlandi, Dott. Federico Pasquali, Dott. Francesco Ferro Russo, Dott. Manuel Scognamiglio, Dr.ssa Daniela Sulpizio, Dott. Giancarlo Visini.
 
 
 

In evidenza

 
10 ottobre 2022

30 anni di Consorzio Dafne

A Napoli, la città dove “le storie non finiscono e i morti stanno con i vivi”, come la definisce lo scrittore napoletano Maurizio Di Giovanni, si snodano gli anelli di una storia che nell’ascoltare e nell’imparare, nell’inventare e nel volercela fare a tutti i costi trova la sua sceneggiatura più autentica e appassionata.

30 anni di Consorzio Dafne
 
01 giugno 2022

COMUNICATO STAMPA: “SOFAD: da distributore a centrale di rete delle farmacie indipendenti. Nel 2021 crescono fatturato, utili e solidità finanziaria”.

Domenica 22 maggio 2022 s’è tenuta a Catania una partecipata Assemblea dei Soci Sofad che, all’unanimità, ha approvato il Bilancio 2021 e rinnovato le cariche sociali. Il 2021 s’è chiuso con un fatturato di 145,4 Mio Euro (in crescita di oltre 8,7 Mio Euro, + 6,4%), un margine operativo lordo di 1,5 Mio Euro (+50%) e una posizione finanziaria netta di 2,6 Mio, migliorata di oltre il 32% rispetto al 2020.

COMUNICATO STAMPA: “SOFAD: da distributore a centrale di rete delle farmacie indipendenti. Nel 2021 crescono fatturato, utili e solidità finanziaria”.
 
02 maggio 2022

Essere o non essere? Sciogli il dilemma in Farmacia con la linea di autotest F-Care

La pandemia ha rafforzato nelle persone la tendenza a monitorare con costanza il proprio stato di salute e il proprio benessere. In questo contesto il ruolo dei test rapidi non può essere sottovalutato.

Di qui la scelta di F-Care, mdd del Gruppo Farvima, di lanciare una linea di autotest che si compone di 15 referenze – tra le più vendute in farmacia- raggruppabili in tre categorie donna, multi droghe e multi screening.

Essere o non essere? Sciogli il dilemma in Farmacia con la linea di autotest F-Care
 
26 gennaio 2022

Il modello di business e l'attività commerciale di Farmed

Farmed nasce nel 2006 con l’obiettivo di presentarsi sul mercato italiano dell'importazione parallela del farmaco quale azienda di riferimento, sfruttando
l’enorme conoscenza del marcato della distribuzione intermedia del canale, accumulata in oltre 60 anni di esperienza di alcuni dei suoi Fondatori.

Il modello di business e l'attività commerciale di Farmed