» Farmaci a domicilio, a Perugia farmacie e medici insieme per offrire servizio ad anziani e disabili
 

Farmaci a domicilio, a Perugia farmacie e medici insieme per offrire servizio ad anziani e disabili

E’ l’iniziativa sposata dal vice-sindaco Gianluca Tuteri che ha messo in rete Federfarma, Afas, il Comune e l'Associazione dei medici di medicina generale, per l’attivazione di un numero verde che permetterà agli anziani soli e ai disabili di potersi rivolgere, gratuitamente, a personale qualificato per ricevere i medicinali a casa, scegliendo a quale farmacia rivolgersi.
Attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18, il numero verde 800189521, attivo da ieri, servirà anche per ascoltare e alleviare la solitudine oltre che per mettere in contatto il paziente con il medico di base.

"Il meccanismo prevede che a rispondere sarà un operatore qualificato – spiega a Filodiretto la presidente di Federfarma Perugia, Silvia Pagliacci - al quale gli utenti dovranno indicare le generalità e l’indirizzo a cui recapitare il farmaco. Lo stesso operatore indirizzerà la telefonata alla farmacia più vicina, indicata dal geolocalizzatore, o a quella indicata dal richiedente. Sarà, quindi, la farmacia a concordare direttamente le modalità e i tempi di consegna del farmaco richiesto". Questo vale per i farmaci da banco o integratori, mentre per quelli che necessitano di ricetta medica, nel caso in cui sia scaduta o assente, prevede che entrino in gioco i medici di base provvedendo a mettersi in contatto con la farmacia per la consegna a domicilio del medicinale”.
 
 
 

fonte:

Federfarma

 
 

In evidenza

 
17 luglio 2019

Cartellino identificativo su camice del farmacista: chiarimenti da Garante Privacy

Cartellino identificativo sul camice, una nota della Fofi riporta le indicazioni del Garante della Privacy

Cartellino identificativo su camice del farmacista: chiarimenti da Garante Privacy
 
17 luglio 2019

Celiachia, carenze nutrizionali unico segno della malattia non diagnosticata

Celiachia, nei pazienti che soffrono della patologia non diagnosticata le carenze nutrizionali costituiscono un campanello d'allarme

Celiachia, carenze nutrizionali unico segno della malattia non diagnosticata
 
17 luglio 2019

Scoperta una nuova cellula che puņ riparare il cuore

Scoperta nel 'sacco' che protegge il cuore, il pericardio, una nuova cellula con funzioni riparatrici, che di fatto contribuisce a guarire il muscolo cardiaco reduce da lesioni come nell'infarto

Scoperta una nuova cellula che puņ riparare il cuore